Gullino agli Oscar dell’Ortofrutta 2018

Caserta-Save-the-Date-1024x407

Chi sono gli 11 Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana 2017 che saranno premiati alla Reggia di Caserta il 19 gennaio prossimo e tra i quali sarà votato l’Oscar dell’Ortofrutta 2018?

On 19 January in Caserta there will be the oscar dell’ortofrutta 2018.

Vi rispondiamo noi! Sono diversi imprenditori italiani che hanno non solo coltivato frutta ma anche trasmesso passione e rispetto per l’ambiente in cui viviamo, avvalendosi delle Reggia-Caserta-PROTAGONISTItecnologie più all’avanguardia. E fra imprenditori pugliesi, laziali, trentini, umbri, campani, veneti e romagnoli (consulta qui l’elenco completo dei finalisti) ci siamo anche noi della Gullino, a portare alta la bandiera del Piemonte.

The finalists are 11. They are 11 Italian entrepreneurs who grow fruit with organic methods or with cutting-edge Technologies. Gullino also arrived in the final!!!

Il Corriere ortofrutticolo scrive di noi: “Carola e Giovanni, promotori di aggregazione e di una frutticoltura eco-sostenibile, dopo aver lanciato il kiwi biologico stanno rilanciando la mela piemontese con attenzione alla sostenibilità ambientale e con un marchio ombrello”.

Save-the-date-2018-The Corriere Ortofrutticolo writes about us: “Carola and Giovanni practice eco-sustainable agriculture. After the kiwi are relaunching the Piedmontese apple, always very attentive to environmental sustainability“.

Il 19 sarà un vero momento di informazione sul mondo dell’ortofrutta italiano. Nel corso dei workshop pomeridiani si parlerà di rilancio della fragola, rinascita della nocciola, lancio del finocchio e marketing di settore. Noi daremo il nostro contributo ed attenderemo ansiosi le ore 22.30 presso l’hotel Vanvitelli, dove sarà proclamato il vincitore degli Oscar dell’ortofrutta 2018.

The Oscar is a moment of information on the fruit and vegetable world. We look forward to midnight … we hope to win.

Sosteneteci! Noi vi terremo informati!

Un grande in bocca al lupo a tutti i colleghi in competizione!

 

 

 

Lascia una risposta