Tag Archivio: cucina

In cucina con i bambini. 7 buoni motivi per manipolare insieme la frutta

_MG_5637

Ai bambini piace mettere le mani in pasta. Sporcare, sporcarsi, manipolare, strappare ed amalgamare sono alcune delle attività preferite dai piccoli.

Già la Montessori nel libro del 1909 “Il metodo della pedagogia scientifica applicata all’educazione infantile nelle case dei bambini” proponeva ai genitori di condividere la cucina con i più piccoli, dalla raccolta di frutta e verdura nell’orto e nel frutteto alla preparazione.

Children like to get dirty, tear the food, knead. Montessori supported him in 1909 with the book “Il metodo della pedagogia scientifica applicata all’educazione infantile nelle case dei bambini”. She proposed to her parents to pick vegetables in the garden and fruit in the orchard.

Cucinare con i nostri bambini ha diversi vantaggi, alcuni dei quali hanno delle ottime ricadute sulle abitudini alimentari di tutta la famiglia. Ad esempio i nostri bambini possono:

Cooking with our children is important for these reasons:

1) imparare a socializzare, se rendiamo questa attività un’azione di gruppo svolta in famiglia o con degli amichetti

1) the children learn to socialize

2) apprendere alcune informazioni utili sul cibo e le sue proprietà nutritive, se spieghiamo loro perché si mangia un certo frutto o una certa verdura

2) learn about the nutritional properties of food

_MG_58763) diventare consapevoli dei propri gusti, se li invitiamo a raccontarci cosa preferiscono e perché

3) they learn to know their own tastes

4) migliorare il ragionamento logico e l’abilità manuale, se li coinvolgiamo nella lettura di una ricetta, nel dosaggio degli ingredienti (ai più piccoli basterà comprendere la differenza fra “molto” e “poco”, con i più grandi si potranno anche scoprire le regole delle proporzioni)

4) improve logical reasoning and manual skills

5) aumentare il proprio senso di autoefficacia ed autostima, lasciandoli liberi di sbagliare, aiutandoli a cercare delle soluzioni nei momenti di difficoltà (in casa non abbiamo lo zucchero … con cosa lo sostituiamo?) e facendogli superare la paura dell’errore

5) it increases the sense of self-efficacy and self-esteem

6) comprendere l’importanza dell’igiene nella manipolazione degli alimenti (ciò avviene facendogli provare lo sgradevole effetto dell’acidità dei pomodori sulle manine)

6) they understand the importance of hygiene

7) arricchire il vocabolario, apprendendo termini nuovi

7) they learn new words

In questo blog trovate numerose ricette a base di frutta biologica Gullino. Non vi resta che sceglierne una e cominciare a sperimentare.

In this blog you will find many recipes made with Gullino fruit. Get started here

Buon laboratorio di cucina!

 

Ghiacciolini alla frutta Gullino

38070681 - homemade frozen popsicles with yogurt and fresh fruits

Il ghiacciolo è il modo più fresco per accontentare i vostri bambini durante un pomeriggio caldo. Prepararlo in casa, oltre ad essere molto conveniente, è anche un modo sano per nutrire i vostri figli. Zero coloranti e solo frutta.

Siete pronti a rinfrescarvi?

Ingredienti

Difficoltà facile
Tempo di preparazione 1 ora
Ingredienti per 4 bambini
 

100 grammi di kiwi Gullino

100 grammi di acqua

40 grammi di zucchero

La prima cosa da fare per preparare dei gustosi ghiaccioli ai kiwi è munirsi di sciroppo. Allora versate l’acqua in una pentola, aggiungetevi lo zucchero ed accendete il fuoco finché non si sarà sciolto del tutto. A questo punto lasciate raffreddare.
Nell’attesa frullate i kiwi, facendo attenzione a lasciarne quale pezzettino più grande,  ed aggiungeteci lo sciroppo raffreddato. Se si forma della schiuma eliminatela con un cucchiaio.
Prendete le formine dei ghiaccioli che avrete precedentemente acquistato ed inserite al loro interno tutto il composto.
A questo punto non vi resta che infilare lo stecchino di legno, mantenendolo ben centrato con l’ausilio della carta stagnola (usate l’ingegno!).
Mettete i vostri ghiaccioli in freezer fino a che non si saranno solidificati.
Potete ripetere la ricetta anche con altri tipi di frutta: fragola, melone, albicocca ecc …
Ora si che potete far felici 4 bambini.
Buona merenda con Gullino!
38070681 - homemade frozen popsicles with yogurt and fresh fruits

TARTARE DI MERLUZZO AL KIWI GULLINO

untitled33

L’inverno si avvicina e dopo un rendez-vous virtuale dal Sud del Sannio Beneventano al Nord del Friuli Occidentale, ecco che Fiamma&Fornelli non dimentica l’appuntamento con il frutto di stagione, il Kiwi.  E per non abbandonare del tutto la freschezza estiva ecco che nasce questa ricetta, completamente vegetariana, che conserva la stagionalità e “regionalità” degli ingredienti; noterete la mancanza di sale e questo fa sì che possa essere tranquillamente inserita in programmi dietetici ipocalorici. Buon appetito!

Ingredienti per 1 persona (basterà aumentare le dosi a seconda del numero dei commensali)

Difficoltà media
Tempo di preparazione 30 minuti
Ingredienti per 1 persona
 
- 150 gr. di filetto di merluzzo (se fresco abbiate cura di abbatterlo prima dell’utilizzo)
- 1 kiwi rigorosamente Gullino
- succo di limone bio
- 1/2 cipolla rossa
- 2 cucchiaini di olio evo
- 2 fili di erba cipollina
- 1 pizzico di peperoncino (meglio se fresco)

untitled

Procedimento

Tagliate il filetto a strisce e poi a cubetti

untitled4

tagliate il kiwi a cubetti e mescolate insieme tutti gli ingredienti, tranne il peperoncino, in una ciotola fredda

impiattate aiutandovi anche con dei coppapasta ed unite a piacimento il peperoncino

 untitled0 untitled7 untitled8 untitled11 untitled33