Tag Archivio: import

Insalata creativa con kiwi e mela

insalata-fresca-con-fragole-kiwi-pomodori-e-mele-vista-dall-39-alto_1428-214

Siamo certi che dopo le abbuffate di certi periodi (estate, natale, pasqua, gite fuori porta) tutti cercate un modo leggero per affrontare la cena. Per questo oggi vi proponiamo un’insalatina semplice semplice ma con qualche accostamento originale, al gusto e alla vista.

Ecco a voi l’insalata creativa di Gullino!

Ingredienti

Difficoltà facilissima
Tempo di preparazione  15 minuti
Ingredienti per 2 persone
 

1 mela rossa Gullino

1 carota

1 kiwi Gullino bio

8 pomodorini ciliegini

1 piede di insalata riccia o iceberg (a scelta)

sale e olio evo q.b.

Procedimento

insalata-fresca-con-fragole-kiwi-pomodori-e-mele-vista-dall-39-alto_1428-214Il procedimento di questa ricetta si spiega da sè. Tuttavia vi consigliamo di curare la presentazione del piatto.

Dopo aver lavato tutta la frutta e la verdura il suggerimento è quello di tagliare la mela ed il kiwi a fettine, in modo da arricchire il piatto con motivi geometrici. I pomodorini, invece, non tagliateli tutti a metà bensì lasciatene qualcuno intero.

Le carote, invece, possono essere tagliate a rondelle o alla julienne.

Questa ricetta è un buon modo per tenersi in forma … mangiando!

Buon appetito dalla famiglia Gullino!

 

Insalata di mele

ciotola-con-le-mele_1220-202

Cari amici di Gullino,

oggi vogliamo proporvi una ricetta semplice da realizzare in casa con i vostri bambini.

E’ importante che sia di facile realizzazione, in modo da poterli coinvolgere con facilità nel procedimento. Abbiamo scelto l’insalata alle mele Gullino: fresca, sana e rigorosamente bio.

Ingredienti

Difficoltà semplicissima
Tempo di preparazione 15 minuti
Ingredienti per 3 persone
 

2 mele Gullino biologiche
1 cuore di sedano
125 gr di yogurt intero
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di succo di limone
sale e pepe q.b.

Procedimento
Mettete lo yogurt, l’olio, un cucchiaio di succo di limone e un pizzico di pepe in un contenitore e mescolate il tutto. Potete scegliere se aggiungere un pizzico di sale per insaporire. In questo fatevi consigliare dai vostri bambini.
Nel frattempo sbucciate le mele e tagliatele a fettine dello spessore di circa 3 millimetri l’una, lasciandole in un contenitore con del succo di limone spremuto, che non le farà annerire. Pulite il sedano, lavatelo e tagliatelo delle dimensioni che preferite.
A questo punto non vi resta che unire le mele al sedano ed aggiungere la salsa allo yogurt.
La cena è servita!
Consigli su come coinvolgere i bambini: non essendo indicato il taglio della frutta e verdura vi consigliamo di coinvolgerli nella fase di lavaggio e decorazione finale dei piatti. Un buon modo per non perdere la loro attenzione è lasciargli decorare il piatto dei genitori, creando dei motivi di frutta.

Arriva “MelaQui” la sfida a residuo zero della mela Gullino

gullino lancia melaqui il progetto per la valorizzazione della mela biologica
Una sfida tutta piemontese quella di Gullino che dal 2017 lancia un nuovo progetto per la valorizzazione della mela a residuo zero. Si chiama #MelaQui ed ha una sfida ambiziosa: collocare le mele del Piemonte al livello delle migliori produzioni mondiali.
Gullino launches organic apple. The project is called “MelaQui” and he wants to promote Piedmont as world-class excellence.

Continua a leggere

Il frutto del buon sonno: la mela

baby-1151351_960_720

Esistono dei frutti più adatti di altri per conciliare il sonno e l’addormentamento e di certo la mela è uno di questi.

The apple is sleepy friend!

La regola generale, consigliano i dietologi, è l’assunzione di alimenti a base di triptofano, un aminoacido precursore della serotonina che regola il ritmo sonno-veglia. La mela è ricca di queste proprietà pertanto sale a pieno titolo sul podio dei frutti dell’addormentamento.

E’ un farmaco naturale e per diverse ragioni apporta benefici al nostro organismo: è antiossidante, tiene sotto controllo la glicemia, stimola il desiderio sessuale e concilia il sonno.

apple-2206247_960_720The apple has so many benefits because it’s rich in tryptophan, an amino acid that helps sleep-wake rhythm.

Il frutto proibito, infatti, è consigliato soprattutto la sera per le sue proprietà distensive. E’  ricca di acido tartarico, di magnesio e di zinco che la rendono particolarmente adatta per le persone ansiose.

Tartaric acid, magnesium and zinc make apple a fruit suitable for anxious people.

Altri frutti consigliati per l’addormentamento sono la pesca, l’albicocca ed il kiwi.

Other ideal fruits for sleep are apricot, kiwi and peach.

Cari amici non vi resta che rilassarvi e prender sonno.

Buonanotte dalla famiglia Gullino.

Good night from Gullino family.