Tag Archivio: limone

Insalata di mela, sedano, noci e pinoli

insalata-meleverde-sedano-noci-600x445

Anche oggi Gullino propone una ricetta fresca e veloce. Ideale per chi è sempre di fretta fra un impegno e l’altro o per chi è alla ricerca di un piatto leggero e salutare.

Tuffatevi in questa esplosione di freschezza.

 

Ingredienti

Difficoltà facile
Tempo di preparazione 15 minuti
Ingredienti per 4 persone
 

6 gambi di sedano

2 mele Gullino

50 gr. di pinoli

50 gr. di gherigli di noce

Il succo di un limone

Olio, sale e pepe q.b.

uvetta passa a piacere

Procedimento

Tagliate le 2 mele a piccoli cubetti e ricopriteli con il succo del limone spremuto.

Ora tagliate i gambi di sedano a cubettini piccoli ed uniteli ai gherigli di noci mentre starete tostando i pinoli sul fuoco, in una pentola antiaderente preriscaldata.

Dopo la tostatura aggiungete anch’essi al sedano e ai gherigli di noce.

A questo punto, scolate le mele dal succo di limone e aggiungetele al resto degli ingredienti.

Nella ciotola con il succo di limone preparate un’emulsione con olio, sale e pepe.

Emulsionate molto bene con una forchetta, quindi versate sull’insalata e mescolate molto bene, aggiustando se manca del sale o dell’olio.

Aggiungete, a piacere, dell’uvetta passa.

Buon appetito con le ricette #Gullino

Acqua detox alla mela per perdere peso

Dried quince and Quince water in glass on wooden table,Healthy d

L’estate sta arrivando ed urge una perdita di peso veloce!!

L’importante è farlo bene e nel pieno rispetto dei segnali del nostro corpo. Oggi, infatti, vorremmo proporti un metodo semplice e salutare per iniziare a perdere peso con le mele Gullino. E’ una ricetta che non sostituisce alcun pasto ma che integra una sana e completa nutrizione … aiutandovi a smaltire qualche chilo in eccesso con effetto detox.

Partiamo con gli ingredienti.

Ingredienti

Difficoltà facilissima
Tempo di preparazione 15 minuti
Ingredienti per 4 persone
 

1 litro d’acqua

2 mele Gullino

1 o 2 stecche di cannella (10 gr)

il succo di 1 limone

 

Procedimento

Per preparare quest’acqua dietetica e purificante vi basteranno 15 minuti. Lavate bene le mele, tagliatele a rondelle e mettetele da parte senza eliminare la buccia.

Spremete il limone e mescolate il suo succo nel litro d’acqua. Aggiungete all’acqua le mele e la cannella e lasciate in frigo per un paio d’ore in modo da rinfrescare la bevanda e dare il tempo ai vari ingredienti di rilasciare le sostanze.

Bevete il tutto prima di ogni pasto a pranzo e a cena.

 

Buona salute con Gullino.

Crostata naturale con kiwi e cocco

8bd9282e9ec489cba9a02bb2c7a03477 (1)

Oggi Gullino vi propone una ricetta ideale per ogni party!

Delicata, sana e fresca: ecco la crostata naturale e vegetariana a base di kiwi e cocco.

Ingredienti

Difficoltà media
Tempo di preparazione 50 minuti
Ingredienti per 6 persone
 

60 g. di cocco disidratato

1 limone

3 cucchiai di sciroppo di agave

1 cucchiaino di lievito vanigliato

1 vasetto di yogurt bianco

1 pizzico di sale

100 g. di zucchero di canna

3 uova

220 grammi di farina di farro

5 kiwi Gullino

Procedimento

8bd9282e9ec489cba9a02bb2c7a03477 (1)Per preparare la pasta frolla mescolate 220 g di farina di farro ad 1 cucchiaino di lievito vanigliato, unite 60 g di cocco disidratato grattugiato fine e lavorate velocemente gli ingredienti, per ridurli in briciole. Aggiungete 100 g di zucchero di canna, 3 tuorli, la scorza grattugiata di 1 limone e un pizzico di sale. Impastate, formate un panetto, avvolgetelo in pellicola e mettetelo in frigo per 30 minuti.

Dopo 30 minuti stendete la pasta frolla al cocco, trasferitela in una teglia di 26 cm di diametro foderata con carta da forno, bagnata e strizzata. Fate cuocere per circa 40 minuti a 180° con forno ventilato. Una volta cotta la frolla, attendete che si raffreddi e riempite il guscio di pasta con 250 ml di crema pasticcera che avrete preparato precedentemente. A questo punto disponete i kiwi tagliati a fettine sottili formando una raggiera o qualunque decorazione che la vostra creatività vi ispiri.

Lasciate rassodare in frigo per 2 o 3 ore e date inizio alla festa più green che ci sia!

Buona merenda con #Gullinofruits

 

Credit photo

Sorbetto alla mela verde e limone

lime-sorbet-374726_960_720

Oggi abbiamo scelto di preparare con voi un gustoso sorbetto alla mela verde, per un dopo pasto ed uno stacco fra pesce e carni da cucina stellata!

1-2-3 .. si parte!

Ingredienti

Difficoltà media
Tempo di preparazione  2 ore
Ingredienti per 4 persone
 

1 mela verde

30 grammi di succo di limone

300 grammi di acqua

80 grammi di zucchero

menta per decorare

Procedimento

lime-sorbet-374726_960_720Per prima cosa lavate una mela verde e tagliatela a pezzetti, senza eliminare la buccia. Spremete un limone ed eliminatene i semi.

In una ciotola mescolare i pezzetti di mela, il succo di limone e lo zucchero.

Unite l’acqua, mescolate il tutto e frullate, fino ad ottenere un composto spumoso.

A questo punto versate il composto in una ciotola larga e mettetelo in congelatore per 1 ora. Ogni mezz’ora mescolate il composto fino a che non vi sembrerà sufficientemente omogeneo.

A questo punto non vi resta che servire il sorbetto, decorandolo con delle foglie di menta fresca!

Buona digestione con Gullino!

Capelli brillanti con la nostra mela biologica

piccola

Capelli sottili, fragili ed opachi? Hai mai provato con una mela al giorno? Si, il vecchio detto non funziona solo per il medico. La mela con i suoi sali minerali e le vitamine del gruppo B è in grado di garantirti capelli forti e lucenti combattendo l’effetto grasso, secco o spento.

If you have thin, brittle, dull, dry, fat hair can be more beautiful with the Gullino apple. Apple improves the hair because it is rich in vitamin B and minerals salts.

E’ la mela una delle risposte alternative ai costosi e chimici trattamenti di bellezza che siamo soliti utilizzare, per questo oggi vogliamo consigliarti un impacco per la bellezza della chioma.

The hair treatments are chemical but today we offer a organic and natural mask for hair.

Lava bene una mela, privala della buccia e grattugia la polpa. In una ciotola unisci polpa e succo di limone, quanto basta fin ad ottenere un composto morbido.

piccolaWash an apple, remove the peel and grater the pulp. Combine the lemon to the apple pulp and mix!

A questo punto lava normalmente i capelli, tamponali con un telo di cotone e spalma l’impacco su tutta la capigliatura, dalle punte alla cute. Lasciate in posa 10 minuti e risciacqua con abbondante acqua.

Wash your hair and spreads everywhere the compound. Wait 10 minutes and then wash your hair.

Più bella con la frutta di Gullino.

Beautiful with Gullino’s fruits.

Torta al Kiwi

copertina-e-finale

Questo mese sul nostro blog vi proponiamo una ricetta più calda: la torta al kiwi.

Cominciamo dando un’occhiata agli ingredienti:

Difficoltà media
Tempo di preparazione 1:00 ora
Ingredienti per 6 persone
  250 grammi di farina “00”3 kiwi Gullino1 limone

50 grammi di burro

1 bustina di lievito istantaneo per dolci

100 grammi di zucchero

2 uova

1 cucchiaino di miele

1 bustina di vaniglia

125 ml di latte

zucchero a velo e zuccherini per decorare

Prima di tutto prendete il kiwi, sbucciatelo, tagliatelo a fettine e mettetelo a marinare in una ciotola con del limone.

1

Montate bene le uova con lo zucchero ottenendo una spuma voluminosa. Versate in questo composto il latte, il miele ed il burro precedentemente ammorbidito.

2

Mescolate alla farina, il lievito e la vaniglia e poi aggiungete il tutto all’impasto, facendo attenzione a mescolare dal basso verso l’alto per evitare la formazione di grumi! A questo punto accendete il forno a 180° e, nel frattempo, cospargete uno stampo da torte del primo strato di composto, poi disponete sul fondo uno strato generoso di kiwi e infine versate tutto il composto rimanente.

3

Ora disponete le rimanenti fettine di kiwi sul composto, conditele con gli zuccherini ed infornate per circa 40 minuti, controllando la cottura interna con uno stecchino.

4

Dopo 40 minuti togliete la torta dal forno, fate raffreddare e sfilatela dallo stampo.

Non vi resta che spolverare il tutto con dello zucchero a velo, tagliarla a fettine e servirla con una buona tazza di tè inglese.

La merenda è servita

copertina-e-finale

5

Credit photo

Credit photo

Insalata detox di Agretti e Kiwi Gullino

feat
Difficoltà media
Tempo di preparazione 00:30′
Ingredienti per 4 commensali
  Agretti o Barba dei frati: 2 mazzetti

Olio extravergine di oliva : q.b.

Kiwi Gullino: 4

Limone bio: 1 (succo e buccia)

Sale fino: q.b. 

Gli agretti (detti anche “barba dei frati”) sono una verdura fresca, delicata, che non va conservata a lungo in frigorifero. Contengono potassio, caroteni e diverse vitamine ed in questa versione, altamente detox con aggiunta di Kiwi Gullino, buccia e succo di un limone bio, sono diuretici, rimineralizzanti e depurativi. Il giusto mix per arrivare in perfetta forma all’estate, rispettando stagionalità e freschezza. Continua a leggere