Tag Archivio: mela residuo zero

Una mela al giorno anche in #Estate!

unamealaldie copertina

La mela! Che frutto magico. Apple: a magical fruit!

Ricca di antiossidanti, fonte di acqua e micronutrienti come vitamina e sali minerali ma sopratutto frutto leggero e a prova di dimagrimento! Con sole 50 calorie per 100 grammi di prodotto è sempre più adatta alla vita contemporanea: la porti in ufficio, al parco, al mare e in riva al lago e non delude mai con la sua freschezza e praticità di consumo.

The apple is rich in antioxidants, is a source of water and micronutrients and is a light and weight-loss fruit! 50 calories in 100 grams of product. It is more and more suited to contemporary life: you take it to the office, to the park, to the sea and by the lake and it never disappoints with its freshness and practicality of consumption.

Il già basso contenuto calorico della mela sbucciata è dovuto prevalentemente a zuccheri semplici (14g/100g di cui unamelaladie quadrata8g di fruttosio), che a differenza degli zuccheri complessi non richiedono digestione e pertanto vengono assorbiti rapidamente per essere utilizzati sotto forma di energia. La presenza di fruttosio è di estrema importante non solo per il maggior potere dolcificante rispetto al glucosio, quanto perché il fruttosio non stimola direttamente la produzione di insulina e influisce in modo marginale sulla glicemia.

The apple, if peeled, has even fewer calories. It is rich in fructose which is less harmful than glucose. 

La buccia della mela, contrariamente a quanto comunemente affermato, non ha un contenuto in nutrienti così importante da far preferire il consumo del frutto intero. La mela privata del torsolo perde poco del valore nutritivo del frutto intero, solo una modesta parte di micronutrienti e fibra, mentre mantiene il prezioso apporto di carotenoidi.

Una garanzia nell’acquisto delle mele è certamente il nostro marchio Gullino!

Gullino apples are a guarantee! 

Ne produciamo di biologiche e a residuo zero.

Our only organic apples, with zero residue, delicious and nutritious.

Ne abbiamo di buonissime e nutrienti.

Scoprile tutte sul nostro sito e non rinunciarci più… neppure sotto l’ombrellone.

Discover all the varieties of apples on our site.

#Gullinofruits

I Gemelli Dematteis al Vertical Prologue degli Adidas Infinite Trails

Record_Monviso_Giacomo_Meneghello_2

L’Austria e i Monti Tauri aspettano i Gemelli Dematteis, campioni nella corsa di montagna e volto noto dell’agonismo piemontese.

Il prossimo weekend, dal 22 al 24 giugno, Martin e Bernard parteciperanno al Vertical Prologue degli Adidas Infinite Trails.

From 22 to 24 June, the Dematteis twins will participate in the Vertical Prologue of the Adidas Infinite Trails.

Un percorso mozzafiato di 19 km e 1500 metri in verticale, fino alla cima dello Stubnerkogel, li sta aspettando!

Record_Monviso_Giacomo_Meneghello_2They will travel 19 kilometers and 1500 meters vertically.

Il tracciato, che parte da Bad Hofgastein per poi inerpicarsi fino ad oltre 2200 metri di altitudine, sarà inaugurato dai gemelli venerdì 22 giugno alle ore 17.00.

It starts on June 22nd at 5.00pm

Noi di Gullino non smetteremo mai di seguirvi e sostenervi nella vostra lotta quotidiana per la vita e la salute!

Lo sport è l’anima della nostra esistenza.

In bocca al lupo gemelli!

Good luck to the Dematteis twins!

Insalata di mela, sedano, noci e pinoli

insalata-meleverde-sedano-noci-600x445

Anche oggi Gullino propone una ricetta fresca e veloce. Ideale per chi è sempre di fretta fra un impegno e l’altro o per chi è alla ricerca di un piatto leggero e salutare.

Tuffatevi in questa esplosione di freschezza.

 

Ingredienti

Difficoltà facile
Tempo di preparazione 15 minuti
Ingredienti per 4 persone
 

6 gambi di sedano

2 mele Gullino

50 gr. di pinoli

50 gr. di gherigli di noce

Il succo di un limone

Olio, sale e pepe q.b.

uvetta passa a piacere

Procedimento

Tagliate le 2 mele a piccoli cubetti e ricopriteli con il succo del limone spremuto.

Ora tagliate i gambi di sedano a cubettini piccoli ed uniteli ai gherigli di noci mentre starete tostando i pinoli sul fuoco, in una pentola antiaderente preriscaldata.

Dopo la tostatura aggiungete anch’essi al sedano e ai gherigli di noce.

A questo punto, scolate le mele dal succo di limone e aggiungetele al resto degli ingredienti.

Nella ciotola con il succo di limone preparate un’emulsione con olio, sale e pepe.

Emulsionate molto bene con una forchetta, quindi versate sull’insalata e mescolate molto bene, aggiustando se manca del sale o dell’olio.

Aggiungete, a piacere, dell’uvetta passa.

Buon appetito con le ricette #Gullino