Tag Archivio: residuo zero

Acqua detox alla mela per perdere peso

Dried quince and Quince water in glass on wooden table,Healthy d

L’estate sta arrivando ed urge una perdita di peso veloce!!

L’importante è farlo bene e nel pieno rispetto dei segnali del nostro corpo. Oggi, infatti, vorremmo proporti un metodo semplice e salutare per iniziare a perdere peso con le mele Gullino. E’ una ricetta che non sostituisce alcun pasto ma che integra una sana e completa nutrizione … aiutandovi a smaltire qualche chilo in eccesso con effetto detox.

Partiamo con gli ingredienti.

Ingredienti

Difficoltà facilissima
Tempo di preparazione 15 minuti
Ingredienti per 4 persone
 

1 litro d’acqua

2 mele Gullino

1 o 2 stecche di cannella (10 gr)

il succo di 1 limone

 

Procedimento

Per preparare quest’acqua dietetica e purificante vi basteranno 15 minuti. Lavate bene le mele, tagliatele a rondelle e mettetele da parte senza eliminare la buccia.

Spremete il limone e mescolate il suo succo nel litro d’acqua. Aggiungete all’acqua le mele e la cannella e lasciate in frigo per un paio d’ore in modo da rinfrescare la bevanda e dare il tempo ai vari ingredienti di rilasciare le sostanze.

Bevete il tutto prima di ogni pasto a pranzo e a cena.

 

Buona salute con Gullino.

Pasqua e pasquetta a #Saluzzo

copertina pasqua

Chi lo ha detto che nel cuneese ci si annoia? Noi no di certo e infatti vogliamo stupirvi con il programma delle iniziative che si svolgeranno nel nostro territorio nel periodo di Pasqua. Venite a trascorrere un fine settimana nella terra delle prelibatezze piemontesi e scoprirete perché la nostra frutta è così buona. Sarà l’aria che tira? ;)

Il giorno di Pasqua nella nostra Saluzzo si svolgerà l’evento “Pasqua nel segno dell’arte”, una visita guidata sul tema della passione di Cristo.  Il percorso prenderà il via dalla Castiglia, ex luogo di detenzione che permette di richiamare l’arresto di Gesù, e culminerà presso la chiesa di San Giovanni, dove numerosi sono i riferimenti alle storie pasquadella Passione. Infine si giungerà a Casa Cavassa per parlare, osservando alcune opere, di temi legati al culto delle reliquie. Scendendo verso la Cattedrale verranno approfonditi i momenti cruciali della morte e resurrezione di Gesù. La visita terminerà nella Sinagoga di Saluzzo, un piccolo gioiello di arte ebraica piemontese. Ritrovo e partenza alle ore 15,30 presso la biglietteria della Castiglia.

Il Lunedì di pasquetta la sorpresa sarà nei musei e per strada.  La visita guidata ai musei prevede un percorso che mette in luce il patrimonio artistico e culturale saluzzese, visitando i principali musei e monumenti del centro storico. La visita inizierà dalla Castiglia dove si narrerà la storia dell’edificio simbolo della città, anche guardando al paesaggio circostante. Si proseguirà alla volta della Chiesa di San Giovanni, con la visita alle splendide cappelle interne ed al chiostro, e si concluderà nella residenza nobiliare dei Cavassa, allestita a casa-museo. Nel giardino del museo i visitatori saranno accolti con una piacevole sorpresa: un sacco-merenda preparato e confezionato dalla Cooperativa Sociale Armonia Work, Progetto Agorà, per concludere al meglio una piacevole IMG_0642-702x336giornata culturale.

Invece per i più esigenti ed amanti delle cose che giungono dal passato arriva il MercAntico di Saluzzo  della Fondazione Bertoni, che regala sempre numerosi pezzi interessanti: dalla bigiotteria vintage anni ’60, ai mobili antichi restaurati, ad introvabili dischi in vinile, radio antiche e grammofoni,  passando per pezzi di modernariato dall’indubbio valore, e arrivando a vecchie stampe e fotografie d’altri tempi, libri, cartoline, fumetti, e ceramiche.  Una presenza in continua crescita di professionisti del settore, commercianti piccoli antiquari, artigiani: segno che il MercAntico di Saluzzo è riconosciuto sul territorio regionale e costituisce una piazza valida per trovare rarità, pezzi interessanti da collezione ma anche mobili e quadri.

Adesso non avrete più alcun dubbio: da noi c’è l’aria buona, il giusto calore del mese di aprile, tanta prelibatezza nel food ma anche una vita dinamica che sa di festa!

Buona Pasqua a tutti dalla famiglia Gullino.

Carola Gullino e il suo amore per Kiwito e Galita

26239187_1607613612664928_1440168660975938815_n (2)
Visto il successo riscosso dal libro “Le Avventure di Kiwito & Galita” abbiamo pensato di conoscere più da vicino le impressioni di Carola Gullino, anima di questi due supereroi.
Ciao Carola. Gullino quest’anno ha fatto passi da gigante anche nella sostenibilità sociale grazie ad un progetto di cui si sta parlando moltissimo nelle librerie e in giro per il web. Si tratta del libro per bambini “Le Avventure di Kiwito & Galita”. Che cosa rappresentano per Gullino questi due simpatici supereroi?
Kiwito e Galita rappresentano il kiwi e la mela Gullino. In azienda crediamo che la comunicazione sia importante, partendo dai bambini che sono i nostri clienti più sensibili. Grazie a due super eroi abbiamo pensato fosse più facile comunicare con loro e fargli capire l’importanza di una corretta alimentazione 
Dalla frutta all’editoria. Un progetto molto ambizioso ed originale. Come è nata l’idea di sostenere un progetto di questo tipo?
Mi è piaciuta l’idea di un progetto che non si basasse solo sulla tecnologia ma anche sulla buona e vecchia carta. I bambini vivono in un’epoca in cui già a due anni sanno usare 26239187_1607613612664928_1440168660975938815_ntablet e telefoni. E’ importante che conoscano il piacere di leggere un libro e di poter lavorare di fantasia. Da sempre apprezzo il progetto “Nati per Leggere” e cerco di avvicinare i miei figli alla lettura. Ed e’ anche  grazie a loro se abbiamo realizzato questo progetto.
Se dovessi identificarti con uno degli eroi positivi del libro, chi sceglieresti e perché?
Beh sicuramente Galita. perché protagonista femminile della  storia!
Nel libro si parla di alcuni antagonisti di Kiwito e Galita: l’insonnia, la carie, il raffreddore, il colesterolo, l’invecchiamento della pelle. Tu che sei mamma, prima che imprenditrice, con quali malanni ti scontri più spesso con i tuoi bambini?
Essendo ancora dei cuccioli il problema principale è sicuramente il raffreddore … ma facendo una buona prevenzione da piccoli spero che possano evitare malattie ben più gravi e importanti.
Credi che i tuoi figli dopo aver letto il libro abbiano imparato la lezione?
Sicuramente si! Il più piccolo tutte le volte che leggiamo una storia di Kiwito e Galita poi vuole mangiare una mela e un kiwi! E questo è proprio l’obiettivo del libro! Far si che i bambini consumino più volentieri e più spesso frutta e verdura!
26238846_1607613499331606_6824120190885189397_nGullino ha scelto di donare il ricavato della vendita del libro alla Lilt di Saluzzo, associazione che si occupa della lotta contro i tumori. Come mai questa scelta?

Perché volevamo fare qualcosa di tangibile per il nostro territorio, per la nostra Saluzzo città in cui viviamo e lavoriamo da tanti anni.

Grazie Carola!
In bocca al lupo per questa tua e vostra nuova esperienza educativa.
Vi lasciamo con i riferimenti delle librerie in cui trovare i due supereroi
_____________________

Sono forti . ..
Amano i bambini
Combattono per la tua salute

Kiwito e Galita potete trovarli nelle seguenti librerie:http://bit.ly/2D7kpM8

 

 

La mela #Gullino arriva nel tuo supermercato di fiducia

22687825_10214657433694073_2692716337430694531_n

E’ arrivata l’ora di lasciar andare la nostra mela cuneese, portarla fuori dai nostri magazzini e farla arrivare direttamente sulle vostre tavole.

22789019_10214657433214061_6231170480694623792_nDal mese di ottobre 2017 la mela Galita che porta il nostro marchio #MelaQui è acquistabile nei banchi del fresco dei Big Store del Gruppo Dimar e nei supermercati Mercatò e Mercatò Local di Torino e Cuneo.

Gullino’s apple comes to the supermarket. From October 2017, you can find it at the Dimar Group’s outlets and in Mercatò and Mercatò Local supermarkets.

Potrai acquistare Galita nei seguenti punti vendita (ricerca manuale)

This is where you will find the Gullino apple

TORINO

- Mercatò, corso Unione Sovieta 493 Torino

- Mercatò Local, via Violi31/H Torino

- Mercatò, via Gaidano 125/A Torino

- Mercatò, via Carso 10 Torino

- Mercatò, via Botticelli 114 Torino

- Mercatò Local, corso grosseto 303/A Torino

CUNEO

- Mercatò Local, via San Giovanni Bosco 5/B Cuneo

- Mercatò Local, via Bassano 15 Cuneo

Prova a morderla e non te ne pentirai!

1 2